Notizie

Cose dell’altro Mondo!

Pubblicato il

Urne cinerarie in alabastro da Aquileia, Istria e oltre
a cura di Annalisa Giovannini (Associazione Nazionale per Aquileia)
Domenica 26 novembre 2017, ore 11

L’alabastro è un tipo di pietra semi-trasparente dalle venature color miele, cavato in Egitto ma anche in molti altri punti del Mediterraneo, tra cui, ad esempio, la Toscana con le celeberrime vene di Volterra. L’alabastro è stato scelto dal mondo romano per la realizzazione di urne dalle forme eleganti, molte volte sinuose, usate prima come arredi di lusso e quindi come contenitori per le ceneri di uomini, donne e bambini, in una sorta di autorappresentazione di un rango sociale buono se non alto.
Presenti specie nel I secolo d.C. e quindi nel III, esse rispondono a fenomeni politici ed economici: grazie anche a nuovi ritrovamenti stanno sempre più svelando i loro segreti.

Civico Museo di Storia ed Arte, via della Cattedrale 15, Trieste
Tel. 040 310500; Apertura invernale: da martedì a sabato 9-13; domenica e festivi 10-17; lunedì chiuso
INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO DEI 60 POSTI A SEDERE